BENVENUTI

MERCOLEDI’ 15 LUGLIO – ANTICA SAGRA MADONNA DEL CARMINE

A CENA CON LE AZIENDE

Si rinnova l’appuntamento, promossoi dal Comitato dell’Osservatorio, nell’ambito della Sagra della Madonna del Carmine, con la CENA DELLE AZIENDE che  appoggianoi le varie iniziative promosse durante l’anno, come i Convegni e sopratutto la MOSTRA delle AZIENDE che si svolge ai  primi di Ottobre e che quest’anno è giunta all’ XI.a EDIZIONE.
Nel corso degli anni, la CENA è diventata un’occasione per ritrovarsi in serenità con i titolari e i dipendenti delle varie Aziende del Territorio, ma anche un modo per programmare e pianificare la Mostra, annunciando il  Tema del Convegno che aprirà la Mostra e altre simpatiche novità. All’iniziativa sono stati invitati i Parroci del Vicariato e alcuni rappresentanti delle Autorità Locali che in qualche modo sono coinvolti nelle varie inizsiative che l’Osse4rvatorio porta avanti, come il FONDO DI SOLIDARIETA’ e il CENTRO DI ASCOLTO e SOSTEGNO, in collaborazione con la Caritas.

________________________________________________________________________________________

L’ENCICLICA DI PAPA FRANCESCO  “Laudato Sii…”

Pensiamo di fare cosa gradita pubblicando il testo quasi integrale dell’enciclica papale “LAUDATO SII” che tratta un tema molto importante per il futuro del Pianeta terra e che richiede l’impegno di tutti gli uomini di buona volontà ad adoperarsi per la salvaguardi del Creato. Per leggere o scaricare il documnento, cliccare sul link  sottostante.

Enciclica Laudato Sii

________________________________________________________________________________________

SABATO 6 GIUGNO 2015 - Visita guidata a EXPO MILANO 2015.

Alle prime luci dell’alba un  gruppo di circa 50 persone, tra volontari, familiari e amici del Comitato dell’Osservatorio sono saliti su un pullman Gran Turismo, alla volta di Milano.
Dopo due mesi di programmazione finalmente si và a conoscere l’EXPO di cui tutto il mondo parla.

ExpogateLogicamente, a parte le code (parcheggio e ingresso) ci siamo nsubito resi conto, che non era possibile visitare tutto e quindi abbiamo scelto di vedere quello che più ci interessava, Abbiamo iniziato dal PADIGLIONE ZERO, curato dal ns. Davide Rampello (quello di ET) che ci ha lasciato a bocca aperta, non solo per gli effetti speciali (cinema a 4D) ma sopra tutto per la capacità di coinvolgimento emotivo.
Logicamente, non abbiamo potuto dedicare tutto il tempo che sarebbe stato necessaio, perchè abbiamo dovuto metterci in cammino per visitare decine di STAND, dove il PADIGLIONE ITALIA ci ha riconciliato con il nostro spirito di Patria, come il Vinitaly.   Ci ha sor- preso il Padiglione del Vaticano, come pure quello del Nepal. Ma diciamo che il tema “NUTRIRE IL PIANETA – : ENERGIA PER LA VITA” era forse troppo vasto per poterlo afferrare completamente. Ma certo, abbiamo avuto molte occasioni per riflettere, come nel PADIGLIONE DELLA CINA con migliaia di bambù portati proprio da quel paese, o come con la CASCINA TRIULZIA, un ex convento completamente restaurato per iniziativa di 65 Associazioni ed Enti di tutta Italia.

Abbiamo apprezzato la fantasia di architetti e ingegneri dei 145 paesi presenti, come ad esempio il Padiglione fel Vietnam Ma abbiamo scoperto che EXPO 2015 ha pensato anche ai bambini creando un meraviglioso CHILDREN PARK, con ingresso gratuito per chi ha il biglietto d’ingresso a EXPO. Abbiamo percorso circa 15 chilometri a piedi, ma a parte il mal di gambe, molti hanno già detto di nvoler tornare a Settembre per vedere quello che non siamo riusciti a vedere,,, Se volete venire, c’è ancora posto !
___________________________________________________________________________________

SABATO 4 OTTOBRE :  10° Anniversario della Mostra delle Aziende

Il Comitato dell’Osservatorio, dopo il successo della Cena con le Aziende del 15 Luglio,propone la X.a Edizione della MOSTRA DELLE AZIENDE.
Sarà un’Edizione speciale che vedrà diverse novità : prima di tutto a livello grafico, rinnovando il materiale espositivo, sia nella forma che nei contenuti i vari Banner Aziendali, che avranno un formato standard unico, con impostazione grafica, caratteri di stampa e foto dello stesso formato,  per evitare le differenze estetiche che possono creare confusione.
Inoltre, viste le molte richieste pervenute,, l’Osservatorio si apre al Territorio che possiamo definire come “Alta Padovana” e che comprende le Aziende e le Scuole partecipanti, che provengono da un’Area che và da Limena fino a Cittadella e Camposampiero. .La riforma recente della pubblica amministrazione con la creazione delle Unioni dei Comuni, può facilitare il superamento degli inutili campanilismi e facilitare la crescita di una nuova mentalità, aperta al FARE RETE che anche per le Aziende può portare notevoli benefici.

CONVEGNO DI APERTURA X.a MOSTRA DELLE AZIENDE

Per leggere correttamente  cliccare sull’immagine

 

L’OSSERVATORIO DI CURTAROLO A EXPO MILANO 2015

L’Osservatorio di Curtarolo, grazie alle iniziative promosse in questi dieci anni di lavoro,   è stato scelto come Ente significativo del Territorio  per far parte del COMITATO PADOVA PER EXPO MILANO  2015. Il che significa che, durante la Mostra, potremo dare informazioni utili per le Aziende e le Scuole, che vogliano partecipare o visitare questo grande Evento,che si prevede creerà un flusso di circa 240.000 visitatori al giorno, dal 1° Maggio al 31 Ottobre 2015, per un totale di 20 milioni di visitatori. E’ un’occasione storica, per l’Italia che può creare grandi opportunità anche per le Aziende dell’Alta Padovana.
Il tema dI EXPO MILANO  2015 è molto interessante e coinvolge tutti, anche le Scuole del Territorio :  NUTRIRE IL PIANETA : ENERGIA PER LA VITA.
_____________________________________________________________________________________________

RELAZIONE DELL’ULTIMA EDIZIONE DELLA MOSTRA DELLE AZIENDE 2013

SABATO 5 OTTOBRE 2013  presso la Sala Forum di Curtarolo, (con il Patrocinio del Comune  di Curtarolo) si è svolta la IX.a EDIZIONE della MOSTRA DELLE AZIENDE che si è aperta con il Convegno sul Tema :  RIPENSIAMO IL FUTURO : IDEE DA CONDIVIDERE.

VALUTAZIONE FINALE  IXa  EDIZIONE DELLA MOSTRA
Le Aziende del territorio che hanno che hanno aderito all’ iniziativa sono state 53, con la presenza di tre nuove aziende. E aumentato il numero degli Istituti di scuola media superiore ( 11 scuole di cui 2 di Padova ) che attraverso i loro referenti, nei giorni di lunedì 7/10 e martedì 8/10 hanno illustrato ai ragazzi della IIIa media di Curtarolo e Marsango i vari indirizzi scolastici. I ragazzi dopo aver visitato la mostra hanno potuto rendersi conto, anche se parzialmente, della possibilità e delle risorse del nostro territorio e si sono dimostrati interessati.
E stata invece insoddisfacente la risposta da parte dalla popolazione locale che forse non ha ancora percepito lo spessore umano e sociale di questa iniziativa, bisognerà quindi studiare modalità nuove sia per la conoscenza che per la presentazione dell’ evento. Tra le proposte è da prendere in considerazione quella della vicepreside dell’ Istituto Marconi che ritiene utile al prossimo anno aprire una expo rivolta ai genitori degli alunni che escono dalla scuola media e non possiedono idee chiare sui possibili indirizzi scolastici. Tempi e modalità di questa expo dovranno essere studiati in seguito.
Altra proposta interessante e stata presintata da una Azienda D.L.R., per la prima volta presente, e cioè offrire agli Imprenditori la possibilità di una tavola rotonda per valutare le carenze eventuali e i suggerimenti per portare avanti e migliorare l’ iniziativa per il prossimo anno.

Per scaricare la Locandina, clicca qui  Locandina IX.a Mostra Aziende – 2013

____________________________________________________________________________

GRAZIE PER IL VOSTRO AIUTO
Ringraziamo quanti in questi mesi ci hanno fatto pervenire i loro suggerimenti, appunti, consigli e a volte anche qualche critica co- struttiva. L’ Osservatorio è una realtà aperta al Territorio e come tale, oltre al lavoro co- stante e alle idee del Comitato, ha bisogno anche del vostro aiuto. Per questo stiamo lavorando sul Sito per aggiornarlo con alcuni servizi utili per facilitare la comunicazione.

FONDO STRAORDINARIO DI SOLIDARIETA’

Oltre al nostro CENTRO DI ASCOLTO  che continua a svolgere il suo prezioso lavoro sociale, dall’anno scorso, il ns. Team ha accettato un’altra sfida, collaborando con il FONDO STRAORDINARIO DI SOLIDARIETA’ promosso dalla Caritas, dalla Diocesi di Padova, con il supporto finanziarico della Fondazione della Cassa di Risparmio di PD e Ro e la Banca Antoniana, ai quali si è aggiunto anche ETRA. Di fronte al crollo dell’Economia, con le Aziende e Negozi Locali che chiudono, non basta la buona volontà, ma servono risorse e gesti concreti, ma sopratutto un Lavoro per tutti.
L’anno scorso, il lavoro e l’impegno di tutti’ è stato premiato da buoni risultati, in termini occupazionali. Quest’anno, la cifra messa a disposizione dagli Enti coinvolti è stat aumentata  fino a oltre 1.200.000 €uro e si spera  di riuscire a dare una risposta ancora maggiore alle tante domande che arrivano dal terri-torio.  Anche questa iniziativa è possibile solo grazie alla collaborazione attiva della Aziende del Territorio che collaborano attivamente per creare un posto di Lavoro per centinaia di persone di ogni età. E’ una iniziativa di cui si parla poco, per questo noi vogliamo dare spazio e Voce alla Solidarietà attiva, nella News dhe riceverete periodi-camente.